Foghera

  •  5 Gennaio
Prezzo:
Su richiesta
Programma
Recensioni

Foghera

Nella Venezia Orientale non è Epifania senza foghera. Si tratta di un falò fatto con legna, fieno, stoppie, che la sera del 5 gennaio viene acceso come simbolo di purificazione e di rinascita a nuova vita. Nasce nei secoli come rito pagano ma si tramanda fino ai giorni nostri come momento conviviale e di festa. In buona parte dei comuni della Venezia Orientale, infatti, la foghera viene accesa per augurare alla comunità un buon inizio d’anno, accanto a un bicchiere di vin brulé e a una fetta di pinsa (dolce tipico veneto-friulano). Molte foghere, come quella di Concordia Sagittaria, vengono accese in acqua, sostenute da zattere e impreziosite da giochi di luce e spettacoli pirotecnici. Non è affatto inusuale, infine, trovare nel territorio delle piccole foghere “casalinghe” che i singoli quartieri di una cittadina o i residenti di una via costruiscono e poi incendiano in forma privata.

PROGRAMMA:
Visita guidata alla cittadina di Concordia Sagittaria e agli scavi romani. All’imbrunire ammiriamo l’accensione della foghera e a seguire cena tipica a base di piatti di stagione in ristorante caratteristico.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Informazioni

  • Arrivo in loco con autobus organizzato
  • Arrivo in loco con mezzi propri
  • Guida in lingua
  • Pasto: pranzo o cena
  • Tempo libero a disposizione
  • Aperitivo
  • Degustazione di prodotti tipici locali
  • Escursione in bicicletta
  • Escursione in canoa
  • Navigazione fluviale
  • Pernottamento

Richiedi informazioni

Adulti dai 13 anni in su

Ragazzi dai 4 ai 12 anni

Bambini da 0 a 3 anni

  Ho letto l'informativa sulla privacy
 Iscriviti alla Newsletter